Durante la produzione, ad alta velocità, di articoli di vendita al dettaglio un coneyor trasporta singoli sacchetti di caramelle ad una linea di confezionamento robotiozzata, pick-and-place, per l’imballaggio secondario. Un sensore fotoelettrico a tasteggio diretto altamente affidabile, posizionato accanto al trasportatore, rileva la presenza dei sacchetti mentre si avvicinano alla stazione di imballaggio e inibisce la funzinalità pick-and-place se i sacchetti non sono correttamente in coda .

Vantaggi per il cliente

  • Rilevamento in linea affidabile e ripetibile senza contatto
  • Eliminazione degli errori causati da sensori meccanici precedentemente utilizzati
  • Aumento della produttività grazie all’uscita che segnala le esigenze di manutenzione preventiva
  • Un solo sensore per confezioni di diverse dimensioni, senza necessità di riposizionamento
  • La regolazione remota, tramite IO-Link, riduce i tempi di cambio lavorazione.

Vantaggi specifici del prodotto

  • Campo di rilevamento da 3 a 1.500 mm con LED rosso ad alta intensità
  • IO-Link disponibile senza costi aggiuntivi per le versioni PNP
  • Frequenza di commutazione selezionabile, tramite IO-Link, tra 500 Hz e 5 kHz.
  • Doppia uscita con allarme di stabilità

More>>