I sensori fotoelettrici a riflessione su catarifrangente, sono costituiti da un trasmettitore e un ricevitore all’interno di un’unica custodia, emettono un fascio luminoso modulato e focalizzato attraverso un filtro di polarizzazione, dirigendolo verso un catarifrangente. La luce riflessa viene rinviata al sensore, passando attraverso un secondo filtro prima di raggiungere il ricevitore. Ogni qualvolta un oggetto interrompe il fascio, il ricevitore rileva una riduzione dell’intensità luminosa e attiva l’uscita.

Fotoelettrici Tasteggio diretto

Un sensore fotoelettrico a tasteggio diretto o ad energia è un sensore costituito da un trasmettitore e un ricevitore all'interno di un'unica custodia. Il sensore dirige un fascio luminoso verso un oggetto, il quale funge da catarifrangente...
Di più

Sensori fotoelettrici con soppressione dello sfondo

I sensori fotoelettrici a tasteggio con soppressione dello sfondo dirigono un fascio luminoso focalizzato verso un oggetto. Parte del fascio viene riflessa dall'oggetto ed è rinviata al sensore, colpendo un ricevitore sensibile alla posizione. Il ricevitore distingue...
Di più

Sensori fotoelettrici a riflessione su catarifrangente

 Il livello relativamente elevato della luce riflessa consente ai sensori a riflessione su catarifrangente di raggiungere distanze di intervento fino a 6 metri, mentre i filtri di polarizzazione impediscono alla luce riflessa da altri elementi di raggiungere...
Di più

Fotoelettrici Uscita analogica

I sensori fotoelettrici con uscita analogica rappresentano la soluzione ideale per la misurazione delle distanze. Avvalendosi della tecnologia a triangolazione, i sensori fotoelettrici analogici generano un segnale di uscita tarato in modo preciso e approssimativamente proporzionale alla...
Di più

Fotoelettrici Barriera

I sensori fotoelettrici a barriera sono costituiti da un trasmettitore e un ricevitore, ciascuno montato in una custodia distinta. Il trasmettitore dirige un fascio luminoso modulato e allineato verso il ricevitore, il quale è montato dietro l'oggetto...
Di più

Fotoelettrici Colore

I sensori fotoelettrici impiegano la tecnologia a tasteggio ad energia per rilevare le variazioni di colore di un oggetto, consentendo così il campionamento o il controllo del colore indipendentemente dalla distanza o dalla velocità dell'oggetto stesso. Utilizzando...
Di più

Sensori fotoelettrici con amplificatore

L'impiego di sensori a fibre ottiche è diffuso in ambienti con potenziale rischio di esplosione o in presenza di forti campi elettromagnetici. In queste aree, infatti, i sensori che utilizzano segnali elettrici possono dare origine al rischio...
Di più

debug:955
Product Ranges