276x210px_photoelectric-optical-amplifier

L’impiego di sensori a fibre ottiche è diffuso in ambienti con potenziale rischio di esplosione o in presenza di forti campi elettromagnetici. In queste aree, infatti, i sensori che utilizzano segnali elettrici possono dare origine al rischio di esplosione o a malfunzionamenti. Contrinex produce amplificatori e sensori a fibre ottiche di livello eccellente che, oltre a soddisfare simili esigenze, rappresentano un mezzo di rilevamento di estrema praticità per gli spazi confinati. Il raggio di curvatura di soli 2 mm consente infatti di effettuare rilevamenti precisi e affidabili anche nelle aree più inaccessibili.