Safety Finger Protection Sensor

Piccole macchine con spazio limitato tendono a utilizzare barriere fotoelettriche con risoluzione per le dita (14 mm) che consentono il rilevamento di oggetti più piccoli con un breve tempo di risposta.

Le barriere fotoelettriche per la protezione delle dita offrono il massimo grado di protezione e sono adatte a macchine in cui l’operatore lavora in prossimità del pericolo. Ogni volta che lo spazio è limitato e la distanza di sicurezza deve essere ridotta il rilevamento delle dita è una buona opzione poiché la sua risoluzione è circa la metà di quella del rilevamento delle mani e rileverà l’oggetto prima. Di conseguenza, questo modello di barriera fotoelettrica viene utilizzato in applicazioni quali stazioni utensili, stazioni di lavoro farmaceutiche e macchine da stampa di piccole dimensioni.

Le barriere fotoelettriche con risoluzione per le dita sono disponibili in alloggiamenti robusti con un profilo di 42 x 48 mm e un grado di protezione IP65 e IP67. Lo standard associato a questo modello è di tipo 4 secondo IEC 61496-1 e -2 e ISO 13849-1. L’altezza protetta si estende fino a 1,7 metri per una distanza massima di 3,5 metri. È possibile selezionare due canali di comunicazione per evitare l’interferenza reciproca tra due diverse coppie di barriere fotoelettriche che possono essere installate una accanto all’altra.